Comfort (Comfort)

Tania Busetti

Compito del sito è offrire al visitatore la “best experience” possibile.

Un sito che funziona è affidabile ed interessante per i contenuti che presenta e per il servizio che offre, si può decidere di andarci regolarmente perché ci si muove facilmente e si trova quello che si cerca. L'utente deve sentirsi a proprio agio nella navigazione del sito, tutto deve sembrare facile e logico, senza problemi, senza spigoli. Ad esempio, qualunque sia la sua tecnologia l'utente deve poter utilizzare il sito, senza fargli pesare la sua eventuale inadeguatezza. La sensazione di comfort può essere generata anche da un vocabolario adeguato all'utenza oppure da una manipolazione diretta che dà all'utente l'impressione di essere completamente padrone delle proprie azioni.

Quando le tecnologie sono al servizio dei contenuti, e le une e gli altri sono al servizio di chi legge o cerca qualcosa in rete, l'esperienza dell'utente è fluida, efficiente e gradevole.